Istituto Comprensivo “San Giovanni Bosco”
Scuola dell'Infanzia - Scuola Primaria - Scuola secondaria di 1 grado

23/11/2022

La Scuola Secondaria di Primo Grado “Don Milani” ha partecipato alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR) 2022, promossa dalla Comunità Europea per rafforzare la consapevolezza della necessità della riduzione dei rifiuti: https://ewwr.eu/actions/use-and-reuse-no-waste-is-excluded/. Le attività hanno coinvolto le classi prime, guidate dai loro docenti.

Tale partecipazione rientra nel progetto annuale, dal titolo “USO E RIUSO: NESSUN RIFIUTO È ESCLUSO”, che mira ad orientare le scolaresche alla cittadinanza attiva e responsabile a tutela delle risorse del Pianeta e dei suoi abitanti. Le attività che proseguiranno fino a maggio del 2023, oltre al lavoro propedeutico in classe, hanno previsto:

1) il laboratorio “Ricipezze: la coperta dell’amicizia”, nel quale allieve e allievi si sono cimentati nella creazione di una coperta, riciclando stoffe di indumenti in disuso, e per guarnirne il bordo hanno scelto un nastro di colore arancio al fine di manifestare il dissenso contro la violenza su donne e ragazze;

2) il laboratorio “Scarta la carta” nel quale allieve e allievi, riciclando la carta straccia, hanno creato nuovi fogli di carta e realizzato cartoline augurali;

3) l’attività “Da scarto a risorsa” con la celebrazione della Giornata Internazionale degli Alberi;

4) la sensibilizzazione dei cittadini, da parte di alunne e alunni per le vie di Barrafranca, sulla necessità di ridurre il più possibile i rifiuti e di differenziare quelli comunque prodotti; durante questa attività, inoltre, hanno somministrato un’intervista ai concittadini, i cui dati verranno successivamente da loro elaborati, analizzati e discussi in classe;

5) Partecipazione attiva delle scolaresche alla Conferenza, svoltasi a Scuola, alla quale sono intervenuti, oltre al Dirigente scolastico prof.ssa Nadia Rizzo che ha proposto spunti di riflessione sulla problematica dei rifiuti e alla docente Rosa Termine che ha introdotto il focus della presente edizione della SERR sul “Tessile Circolare e Sostenibile”:

- Lucio Arcidiacono, funzionario del Dipartimento dell’Acqua e dei Rifiuti della Regione Siciliana, che ha messo in evidenza anche la necessità della raccolta e del riciclo dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE);

- Ruggero Giavini, dell’associazione "Vesti la Natura", che ha parlato della moda sostenibile ed ha esposto l’obiettivo della loro associazione, ovvero catturare l’interesse dei consumatori “inconsapevoli” e renderli più informati sull’impatto ambientale dell’industria della moda;

- Giuseppe Salamone, del Centro di Promozione Sociale “Giovani Insieme" di Barrafranca, a cui le alunne e gli alunni hanno consegnato giocattoli e libri per ragazzi in buone condizioni per donarli alle famiglie con difficoltà economiche in occasione delle prossime festività natalizie, aderendo all'iniziativa della Scuola “RiGiocattolo e RiLibro: dai loro una seconda vita, se non li usi più - 2022”.

Le alunne e gli alunni, oltre ad esporre i lavori realizzati durante i laboratori e ad esprimere pensieri per esortare a non sprecare le risorse naturali, hanno chiesto al Dirigente scolastico, ottenendone la compiaciuta autorizzazione, di poter collocare a scuola un bidone per la raccolta dei RAEE che verranno poi conferiti in uno dei Centri Comunali di Raccolta di Enna, in attesa che anche a Barrafranca ne venga istituito uno.

Infine, le alunne e gli alunni partecipanti al Progetto sono stati designati “Ambasciatrici/Ambasciatori dell’Ambiente”.

Progetto svolto dalle classi:

  • 1 A Scuola Secondaria 1° grado Tempo Prolungato
  • 1 B Scuola Secondaria di 1° grado
  • 1 C Scuola Secondaria di 1° grado
  • 1 D Scuola Secondaria di 1° grado